FeaturedSesso e seduzione

Le posizioni sessuali che vi faranno godere di più

Perché vivere una monotona vita sessuale quando esistono tante posizioni sessuali divertenti da provare con il vostro/la vostra partner? È importante per la coppia poter vivere la sessualità in tutte le forme, da quelle più divertenti alle più creative. Per questo esistono tantissime posizioni sessuali e adesso insieme andremo ad esplorare quelle che secondo noi vi faranno godere di più.

Trombamiche online!

Sonia
32 anni
Lazio
Manuela
34 anni
Lazio 
Vanessa
28 anni
Liguria 
Tiziana
29 anni
Liguria 
Marisa
32 anni
Lombardia
Giorgia
40 anni
Lombardia 
Micky
26 anni
Lombardia 
Deborah
32 anni
Lombardia 
Federica
30 anni
Lazio 

Posizioni da seduti

L’amaca – L’uomo è seduto su una superficie dura con le gambe piegate e si tiene con le mani le ginocchia. La donna è seduta sopra di lui, nello spazio che si è creato tra le gambe ed il busto di lui. Con le ginocchia, l’uomo la spinge verso il suo corpo. I due sono faccia a faccia.

Il trapezio – L’uomo è seduto a gambe aperte e la donna è sopra di lui. Lui la prende per i fianchi mentre lei si stende di schiena. I due formano una sorta di L. L’uomo utilizza la forza delle sue braccia per avvicinare la partner a sé. Una posizione davvero ideale per cambiare la routine…

La dominazione – entrambi sono seduti, uno di fronte all’altro, in modo che i due corpi vadano ad incastro, lei sopra di lui. Questa posizione vi farà provare un orgasmo intenso ed indimenticabile.

La sedia – L’uomo è seduto poggiando la schiena su un cuscino, con le gambe aperte e piegate. La donna è sopra di lui e con le sue mani controlla la penetrazione e l’intensità. Le gambe di lei si appoggiano sulle spalle di lui. Per aumentare il piacere lui con le dita può toccare il clitoride della partner. I due sono uno di fronte all’altro.

Ying e Yang, ovvero bene e male – sulle punte dei piedi ed a gambe leggermente divaricate lui accoglie lei, che si siede sopra di lui anch’ella in punta di piedi. I movimenti dei due imitano una sorta di amaca, andando avanti e indietro. Oppure lui può rimanere fermo, lasciando che sia solo lei a muoversi fino a che non raggiunga l’apice dell’orgasmo. Posizione particolare, anche se richiede equilibrio e forza fisica!

La fusione – L’uomo seduto con le gambe stese, leggermente inclinato verso dietro appoggiandosi sulle mani. La donna ha le gambe ai lati del corpo di lui, piegate, appoggiandosi anche lei sulle braccia che sono dietro rispetto al suo corpo. In questa posizione sono molto importati i preliminari giacché durante il rapporto vero e proprio tale posizione impedisce baci, carezze ed altri contatti tra i due.

La cortigiana – Lei è appoggiata sulla punta del letto o di una sedia e lui in ginocchio in modo che il suo pene si trovi alla stessa altezza della vagina. La donna lo avvinghia con le sue gambe ed entrambi seguono lo stesso ritmo per la penetrazione.

Posizione della bilancia

La bilancia – È una delle posizioni più comuni e fra quelle che fanno godere di più. La donna si mette sopra l’uomo di spalle ed è lei che decide il ritmo della penetrazione. Lui allo stesso tempo può baciarle il collo ed i capelli.

Posizioni in piedi

La carriola – Le posizioni in piedi sono tutte molto intese.In questa la donna si colloca sul bordo del letto, di spalle. L’uomo è in piedi, le solleva le gambe e la penetra da dietro. Le sensazioni che provoca questa posizione sono diverse a seconda che le gambe siano più o meno aperte,più o meno alzate.

L’unione sospesa – Lui è in piedi, lei è appoggiata aduna parete. L’uomo le tiene le gambe sollevate e la penetra. È una posizione molto eccitante ma difficile da mantenere per molto tempo.

La posizione del lupo – Lei è in piedi ma piegata in avanti, lui è dietro di lei, sempre in piedi che la penetra, mantenendola per i fianchi. Posizione molto eccitante, per chi vuole provare cose nuove!

Dopo aver visto le posizioni sessuali per godere di più stando seduti e in piedi adesso vedremo le posizioni con lei o lui sopra e di fianco. Ricordate che qualsiasi posizione scegliate, l’importante è che raggiungiate il massimo del piacere.

Posizioni con lei sopra

L’amazzone – Le posizioni con lei sopra agli uomini piacciono molto, le trovano sexy. In questo caso l’uomo è sdraiato con le gambe leggermente divaricate e le gambe piegate in modo che le ginocchia tocchino il petto. Lei si siede sopra di lui in punta di piedi, adattandosi alla posizione assunta da lui. Il movimento dei due sarà verso l’altro e verso il basso per favorire la penetrazione.

Posizione dell’amazzone

L’altalena – questa posizione permette una penetrazione quando lei si colloca di spalle e controlla i movimenti aiutandosi con le braccia. L’uomo può facilmente accedere all’ano ed ai glutei della compagna, la quale può diminuire il ritmo per godere di uno stimolo anale.

Variante dell’altalena – Un altro modo di realizzare questa posizione sessuale è che la donna sia stesa sul corpo dell’uomo ma non completamente e sempre di spalle; infatti il busto deve essere leggermente alzato e lei deve mantenersi sulle braccia. Questo permette anche che l’uomo possa toccare i seni della donna.

Allineamento perfetto – Questa posizione è ideale per quelle donne che faticano a raggiungere l’orgasmo e necessitano di una stimolazione del clitoride e delle labbra vaginali. Inoltre, l’uomo può toccare i glutei della sua donna, metterle le dita nell’ano e avvicinarla a sé. I partner sono uno sopra l’altro.

Posizione di Andromaca – Lei è seduta sull’uomo e decide quale sarà la forza della penetrazione. Agli uomini piace questa posizione perché permette loro di rilassarsi e contemporaneamente vedere la donna come si eccita su di loro. Inoltre, lei può prendere il pene in mano in modo da aumentare l’eccitazione.

Posizioni con lui sopra

Il giunco – Le posizioni sessuali con lui sopra sono molto comuni ma ciò non vuol dire che non siano eccitanti. In questo caso la donna è stesa con le gambe divaricate e piegate, le braccia dietro le spalle. Quando l’uomo è pronto per penetrarla, le solleva i glutei, mentre lui è in ginocchio,sopra di lei. La posizione, un po’ scomoda, è di gran lunga compensata dall’orgasmo che si prova!

Le lame del mulino a vento – la donna è stesa con le spalle rivolte verso il letto e le gambe divaricate, su di lei l’uomo si stende al contrario, quindi con il volto verso il letto e con i glutei verso il viso di lei. In questo caso il clitoride e la vagina di lei stanno a contatto con il pube di lui, quindi permette di avere anche un orgasmo clitorideo.

La posizione profonda – Lei è stesa con le gambe alzate, appoggiate sulle spalle di lui. L’uomo la penetra dall’alto appoggiando le mani ai lati di lei. Questa posizione sessuale si chiama così perché permette una penetrazione davvero completa e appunto profonda.

La catapulta – L’uomo è in ginocchio e penetra la donna, che appoggia i suoi glutei sulle sue gambe. La donna può appoggiare le gambe sul petto dell’uomo o tenerle divaricate.

Lo specchio del piacere – Lei è stesa di spalle, alza le gambe e lascia che lui la sostenga appoggiando il braccio sul letto. L’uomo la penetra ed è lui che ha il controllo della situazione.

La luna – In questa posizione le gambe si intrecciano.Infatti, la donna è stesa con le gambe aperte e piegate, l’uomo è seduto con le gambe aperte ma tese, spingendola per le spalle.

Insomma, queste sono solo alcune idee di posizioni sessuali per godere di più che vi diamo, ma ovviamente aspettiamo anche i vostri suggerimenti!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.